11/12/2018| 1737 articoli presenti
 

< 1 2 3 4 5 6 7 [8] 9 >

Oggi la Sagra
delle Zeppole
Canti e musiche
con Pizzeche
e Muzzeche

Il gruppo folk organizza per le 17 una sfilata in costume e alle 19 assaggi con il dolce tipico. Il piatto forte? La musica popolare Leggi tutto »
 

Anche a Vieste tutti pronti per vedere la cometa denominata Panstarrs
Occhi rivolti ad ovest dopo il tramonto

Da oggi e per circa una settimana la cometa sarà visibile ad occhio nudo anche da Vieste. Subito dopo il tramonto bisognerà scrutare il cielo verso ovest  Leggi tutto »
 

Il 14 gennaio è San Ponziano primo protettore di Vieste, affascinante per il suo martirio ma dimenticato dopo l??avvento di San Giorgio e Santa Maria di Merino
- Seconda Parte -

San Ponziano è divenuto il Protettore di Vieste per difenderla dai terremoti? La storia del suo Martirio nel 175 può essere chiarificatrice. La splendida foto è del giovane viestano Nicola Santoro noto appassionato di fotografia
 Leggi tutto »
 

Il 14 gennaio è San Ponziano primo protettore di Vieste, affascinante per il suo martirio ma dimenticato dopo l??avvento di San Giorgio e Santa Maria di Merino
- Prima Parte -

Il povero San Ponziano è divenuto il Protettore dimenticato, eppure la sua immagine è ancora visibile, al pari di quella di San Giorgio, ai lati dell??altare della Cappella di Santa Maria di Merino sul lato destro Leggi tutto »
 

Leo Soldano e il suo gruppo a New York
per due serate musicali sotto Natale
Per Elvisplay è una consacrazione

Il musicista viestano assieme agli ischitellani Vincenzo Aniello e Emanuel Castelluccia saranno negli Usa per Natale e dopo faranno una breve tournee in alcune città italiane
 Leggi tutto »
 

Cattedrale deturpata
Un montascale
e una cancellata
danneggiano
il monumento

Scempio in Cattedrale. La denuncia alla Soprintendenza delle Belle Arti per cercare di trovare una soluzione 
 Leggi tutto »
 

Il campo
dell'Azione
Cattolica
e il messaggio
per la Diocesi

Presenti ai lavori a Siponto anche quattro delegati viestani. L'intervento dell'arcivescovo mons. Castoro: "Creare comunione tra tutti" Leggi tutto »
 

Scomparso Cesare Colafemmina scoprì le tracce della Vieste ebraica negli antichi manoscritti di Parigi

A 79 anni se n'è andato lo studioso di Acquaviva delle Fonti, capace di leggere e far rivivere codici antichi e tracce sulle pietre. Nel nostro paese lavorò su via Judeca e l'isola di S.Eufemia, dove identificò le tracce di una "menorah" Leggi tutto »
 

Due chitarre ed un mandolino

Grande e imprevisto successo nelle calde sere d'estate con il trio composto da Leonardo Armillotta alla chitarra e i fratelli Sicuro, Tommaso al mandolino e Giuseppe alla chitarra. Leggi tutto »
 

Scomparso Tommaso Nardella grande studioso di storia garganica

Scomparso Tommaso Nardella grande archivista e storico del Gargano. Una grande perdita umana oltre che per la nostra cultura garganica. Leggi tutto »