20/10/2019| 1746 articoli presenti
 

Recchia salva l'Atletico all'89mo
Prezioso 1 a 1 per il Vieste
Prossimo turno in campo neutro

Recchia salva l'Atletico all'89mo
Prezioso 1 a 1 per il Vieste
Prossimo turno in campo neutro

VIESTE - Buona la prima verrebbe da dire anche se il pareggio è giunto proprio allo scadere.

Il match con il Francavilla era delicato per i viestani costretti, dopo la sconfitta in coppa italia, a portare a casa un risultato positivo per ristabilire il giusto umore negli spogliatoi e fuori.

Dopo essere passato in svantaggio, grazie ad un goal di Greco, il Vieste ha saputo reagire e proprio all'ultimo minuto è giunto il meritato pari grazie ad un goal di Recchia.

Se in molti temevano per la tenuta atletica per tutti i 90 minuti, dopo un secondo tempo difficile a Manfredonia, da Francavilla arrivano notizie positive perchè il Vieste ha tenuto banco a lungo sino al meritato pari.

La trama di gioco ovviamente alla prima di campionato non è ancora veloce e precisa come si vorrebbe ma lo spirito giusto sembra essere statop inculcato dal nuovo mister Giuseppe Lo Polito.

Punto d'oro quello in trasferta per l'undici viestano che domenica prossima sarà costretto a giocare in campo neutro, si parla di Monte Sant'Angelo, contro il quotatissimo Corato.

Un big match di certo spettacolare che non tutti potranno assaporare a meno che il giudice sportivo non tornerà sui suoi passi.

Il Vieste dovrà infatti scontare tutte e due le giornate di squalifica del campo a seguito degli episodi dell'ultima giornata nella partita contro il Martina.

Le partitissime contro Corato e Terlizzi si disputeranno quindi in campo neutro.

Anche alla quarta giornata la trasferta a Cerignola sarà disputata in campo neutro e se il metro di misura sarà lo stesso c'è da credere che anche il derby di ritorno contro gli ofantini sarà giocato fuori Vieste.

Un vero peccato ma se la squadra dimostrerà la grinta e la motivazione giusta, i risultati positivi nei prossimi due big match potranno arrivare.