16/07/2019| 1745 articoli presenti
 

Continua la striscia di sangue sulla SP53
Incidente mortale nei pressi di Pugnochiuso
Un motociclista 45enne è deceduto

Continua la striscia di sangue sulla SP53
Incidente mortale nei pressi di Pugnochiuso
Un motociclista 45enne è deceduto

VIESTE - Ancora un motociclista deceduto sulla provinciale tra Vieste e Mattinata.

L'incidente stradale mortale è avvenuto questa mattina sulla SP 53 nei pressi del bivio per Pugnochiuso a circa dieci chilometri da Vieste.

Il motociclista deceduto si chiamava Antonio Pizzi, di 45 anni di Cerignola.

L'uomo era a bordo della sua motocicletta, quando per cause ancora in corso di accertamento si e' scontrata frontalmente con una Nissan.

Il motociclista ha avuto la peggio ed e' morto sul colpo.

Sul posto l'ambulanza del 118 e agenti della Polstrada che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso e raccogliere le informazioni utili sulla dinamica del sinistro.

Non è la prima volta che un motociclista di quelli che molto sesso vengono a Vieste la domenica mattina perde la vita su quel tratto di strada.

Pochi chilometri oltre, proprio all'inizio della discesa che da Monte Barone conduce a Baia delle Zagare un'altra croce a bordo strada fa da monito a tutti gli utenti della strada che troppo spesso esagerano con la velocità.