19/10/2020| 1770 articoli presenti
 

L'Atletico Vieste dice addio ai play off

L'Atletico Vieste dice addio ai play off

VIESTE - Dopo la partita di Copertino anche la matematica condanna l'Atletico Vieste fuori dalla zona play off.

La sconfitta per 1 a 0 maturata a Copertino è stata frutto di una disattenzione oltre che di un pregevole colpo di testa su angolo del salentino Manca che al 26mo del primo tempo a messo a segno il goal partita.

Il Vieste soprattutto nel primo tempo ha sempre subito il gioco degli avversari e sebbene lamentasse un goal annullato dopo appena 15 minuti di gioco.

Un Vieste in pratica appagato dei sui 49 punti, un bottino insperato ad inizio stagione.

I tifosi ci speravano fino all'ultimo ma per la società di fatto la salvezza con numerose giornate di anticipo è il massimo risultato possibile.

Con la sua sconfitta e le vittorie del Terlizzi e Locorotondo la classifica è ormai definita per la zona play off perchè a 90 minuti dalla fine del campionato sono 4 i punti di vantaggio delle due società sportive baresi.

Il Vieste rimane quindi a quota 49, il Monopoli a 51, il Locorotondo a 53 ed il Terlizzi meglio messo a 54.

Domenica invece big match finale contro il Martina che ha solo 2 punti di vantaggio sul Cerignola che giocherà contro il San Paolo Bari.

Saranno in tanti da Cerignola a tifare Atletico Vieste?

La partita al Riccardo Spina sarò quindi la più decisiva per assegnare la vittoria del campionato di eccellenza pugliese.

Ancora un'altra partita di grande calcio e sicura invasione dei tarantini che si giocano l'intera stagione negli ultimi 90 minuti a Vieste.

C'è da sperare, visti gli episodi della partita contro il Manfredonia, che questa volta la tribuna del campo sportivo sia sistemata a dovere e che venga impedito un afflusso di supporters ospiti maggiore di 200 unità.

I 350 tifosi dei delfini del Manfredonia arrivati a Vieste erano di certo troppi da poter essere gestiti da un'esigua presenza di steward.

Interverranno a supporto anche i carabinieri?