20/10/2017| 1655 articoli presenti
 

Lo spettacolo della Foresta Umbra innevata
Problemi alla circolazione
Obbligo di catene o pneumatici termici

Lo spettacolo della Foresta Umbra innevata
Problemi alla circolazione
Obbligo di catene o pneumatici termici

VIESTE - Attenzione e mettervi in macchina per attraversare la Foresta Umbra.
 
La strada dal Mandrione al centro della Foresta è innevata a partire dalle prime alture e in alcuni punti dove è cominciato il ruscellamento si è formato il ghiaccio.
 
Sono abbligatorie dunque le gomme termiche, che grazie alla mescola più morbida hanno un'ottima aderenza sulla neve e comunque anche sull'asfalto, complice il freddo, l'efficienza è massima.
 
Non è un caso che per il Codice della Strada l'uso dei preumatici termici (vanno bene anche quelli ricoperti) è equiparato a quello delle catene.
 
A proposito: se pensate di risparmiare pensando di utilizzare il vecchio paio di catene regalatovi dal cognato che abita in Abruzzo e che non le usa più, non dimenticate che vanno montate efficacemente, altrimenti si staccano appena montate.
 
E' vero che i modelli più recenti si montano in pochi minuti ma chi non l'ha mai fatto può impiegarci, anche con la buona volontà, una buona mezzora per ruota.
 
E come se non bastasse non dimenticate il freddo: lavorare a mani nude senza guanti da lavoro con la neve tra le dita non è cosa che possa andare avanti per ore.

Scuole chiuse oggi a San Marco in Lamis e a Rignano Garganico a causa dell'ondata di maltempo che da ieri si è abbattuta su gran parte della Capitanata e, in particolare, sul Gargano e sui Monti Dauni.
 
A San Marco in Lamis continua a nevicare così come a Monte Sant'Angelo che ieri ha centrato un poco invidiabile primato: infatti il paese diventato modello per l'Unesco è anche il più freddo di tutta la provincia di Foggia.
 
Proprio nel territorio di Monte la neve, nelle zone più alte, ha raggiunto i dieci centimetri.
 
Il manto bianco ha coperto anche montagne più alte, come Monte Calvo, Monte Nero e Monte Cornacchia.
 
E' nevicato anche in Foresta Umbra dove la neve ha superato i quindici centimetri. Problemi sulle strade provinciali che dalla Foresta Umbra portano Vieste a Monte Sant'Angelo e Vico a causa della neve e del ghiaccio e per un albero caduto tra Umbra e Mandrione.

Vieste, 20 dicembre 2011  ore 12.30