12/07/2020| 1769 articoli presenti
 

Per l'Atletico il tempo è scaduto
Col Francavilla il Vieste è costretto a vincere

Per l'Atletico il tempo è scaduto
Col Francavilla il Vieste è costretto a vincere

VIESTE - Per l'Atletico è finito il tempo di perdere punti per la strada. Col Francavilla l'appuntamento vittoria non può essere ancora rimandato.

Quella di domenica pomeriggio al Riccardo Spina oltre ad essere l'ultima partita del 2011 sarà anche l'ultima possibilità di mettere in cassaforte tre preziosi punti contro una delle formazioni più deboli del campionato.

I tifosi e la dirigenza non aspettano altro che chiudere questa amara pagina fatta di goleade subite fuori casa e pareggi casalinghi dal sapore amaro.

Il Francavilla infatti è ormai più che rassegnato e contro la squadra con il peggior attacco del campionato il Vieste non dovrebbe avere alcun timore di prenderne ma solo la preoccupazione di farne.

All'andata nella prima di campionato il Vieste sebbene superiore sia a livello tecnico che atletico non riuscì ad espugnare Francavilla e portò a casa un solo punto grazie ad un 1 a 1 che col senno di poi significa due punti persi.

Domani insomma il Vieste e la panchina di mister Lo Polito sono chiamati a chiudere un 2011 ricco di soddisfazioni ma anche di brutte figure.

Per fortuna il calcio è bello proprio per questo. 

17 Dicembre 2011