12/07/2020| 1769 articoli presenti
 

Aria di neve sul Gargano
La Foresta Umbra imbiancata da una breve grandinata

Aria di neve sul Gargano
La Foresta Umbra imbiancata da una breve grandinata

VIESTE - Il tanto atteso freddo è arrivato. Le previsioni questa volta sono state più che esatte.

Accompagnato da un forte vento il freddo inizia a farsi sentire, prime avvisaglie di una domenica di Natale che a sentire i metereologi sarà da battere i denti.

Per domani intanto la quota neve, cioè l'altitudine oltre la quale si raggiunge lo zero termico, scenderà a 600 metri.

Già nel primo pomeriggio una breve grandinata si è rovesciata sulla Foresta Umbra.

I chicchi di grandine ghiacciata non si sono sciolti rapidamente tanto da regalare un suggestivo bianco panorama.

Sulla costa forti raffiche di vento ed il mare in burrasca hanno fatto da cornice ad una giornata pressochè invernale ma già da domani il freddo potrebbe essere ancora più intenso.

Le previsioni lasciano intendere che vi potranno essere come quest'oggi brevi piogge ma soprattutto freddo e vento.

Non resta altro che preparare guanti e sciarpe ed aspettare cosa ci riserverà il Natale.

17 dicembre 2011