23/11/2017| 1659 articoli presenti
 

Vieste, sono solo 10
gli allevatori che hanno
chiesto il contributo-acqua
Beffa: i fondi sono esauriti

Vieste, sono solo 10
gli allevatori che hanno
chiesto il contributo-acqua
Beffa: i fondi sono esauriti

VIESTE  -- Sono solo una decina gli allevatori di masseria viestani che hanno chiesto il contributo per l'acqua previsto dagli stanziamenti del Parco del Gargano.

  Per loro una beffa. La ragione? Presto spiegata. Quando sono andati a presentare la domanda in Comune e hanno depositato le loro richieste indicando località dell'allevamento, nome e cognome, entità e tipo dei capi allevati, hanno scoperto poche ore dopo che i finanziamenti non c'erano più. Esauriti.
  Il Parco infatti aveva stanziato 60 mila euro per tutti i Comuni compresi nel Parco, solo che in altre zone l'amministrazione è stata più veloce e soprattutto sono stati velocissimi gli allevatori a presentare la domanda.

  Risultato? Chi prima si alza prima si calza, dice il proverbio. Così, adesso che è arrivata la prima pioggia, bisognerà aspettare il rifinanziamento che è stato ipotizzato. Garanzie per riempire i serbatoi dunque non ce ne sono. A meno che i Cpomuni, per evitare una figuraccia, non facciano subito pressione sugli amministratori del Parco per ottenere i fondi e ristorarre almeno tutti quelli che avevano fatto la richiesta.
  Compresa la sparuta pattuglia di viestani. Resta comunque un dubbio. Possibile che siano così pochi quelli che erano rimasti a secco con l'acqua e che hanno avuto bisogno del contributo pubblico? Staremo a vedere, ora la prossima mossa tocca al Parco e alle amministrazioni locali.

4 settembre 2017