19/05/2022| 1788 articoli presenti
 

Anche a Vieste la "International Observe The Moon Night"
Appuntamento di astronomia del Gruppo Astrofili Viestani

Anche a Vieste la

VIESTE - Appuntamento a Vieste della "Moon Night" fissato per sabato 16 ottobre - ore 21.

Dagli Stati Uniti al Canada, dal Sudamerica all'Arabia fino all'Europa, sono oltre 1.940 gli eventi organizzati in tutto il mondo, dei quali circa un centinaio in Italia. La Notte Internazionale della Luna sarà l'occasione per proporre osservazioni al telescopio e approfondire temi quali la sua formazione, la mitologia, la poesia, curiosità scientifiche riguardanti la superficie.
L'iniziativa si svolgerà gratuitamente e ad accesso pubblico a ridosso della "scacchiera" all'inizio del lungomare E. Mattei dalle ore 21:00, luogo ove partirono dal 2014 i primi eventi di divulgazione astronomica con i telescopi del Gruppo Astrofili Dauni.
Questo punto è stato scelto in quanto è abbastanza ampio per garantite il distanziamento sociale e obbligatorio sarà l'uso della mascherina chirurgica per accedere all'osservazione.
Il G.A.D. ha inoltre istituito da pochi mesi il G.A.V., ovvero il Gruppo Astrofili Viestani, che verte a riunire tutti gli associati G.A.D. e curiosi Viestani mediante gruppo facebook.

L'intento è quello di identificare e rafforzare coloro che almeno una volta hanno osservato il cielo e sono interessati ad approfondire le meravigliose dinamiche che si esplicano al di fuori della nostra atmosfera.
Verranno svolti nel comune eventi di divulgazione con i telescopi pubblici e dedicati ai soci, saranno organizzate spedizioni verso gli angoli più bui del Gargano, nonché quelli meno afflitti dall'Inquinamento Luminoso, per godere di un cielo stellato da sogno e sviluppo dell'astroturismo sul territorio.
L'associazione Gruppo Astrofili Dauni opera nella Provincia di Foggia con lo scopo di divulgare l'astronomia. E' delegazione provinciale dell'Unione Astrofili Italiani. Organizza manifestazioni, star-party, corsi ed eventi in occasione di particolari fenomeni astronomici ed iniziative connesse a questa scienza, lezioni didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, e sensibilizzare l'opinione pubblica riguardo l'impatto dell'inquinamento luminoso sul firmamento. Ha lo scopo di riunire ogni appassionato, che siano professionisti o dilettanti, di qualsiasi età, professione e livello culturale.

Appuntamento quindi da non perdere fissato a partire dalle ore 21.

16 ottobre 2021