18/06/2019| 1739 articoli presenti
 

Incidente bus auto a Campi
Fuori pericolo il giovane conducente della Punto

Incidente bus auto a Campi
Fuori pericolo il giovane conducente della Punto

VIESTE - Tutto è bene quel che finisce bene. E' questo l'unico commento possibile dopo che i sanitari hanno sciolto la prognosi sul decorso della guarigione del giovane manfredoniano rimasto vittima mercoledì pomeriggio di un grave incidente a Baia Campi.
 
Mentre stava guidando diretto a Vieste, nella curva precedente al rettilineo di Campi si è scontrato con una corriera delle Ferrovie del Gargano che era partita dal nostro paese ed era diretta a Monte Sant'Angelo.
 
Un percorso, quello da Manfredonia a Vieste, che il giovane guidatore aveva fatto già moltissime altre volte visto che raggiungeva la nostra città spesso perchè qui da noi vive la sua fidanzata.
 
Sulle cause esatte dell'incidente non si ancora nulla anche se le ipotesi di una manovra sbagliata, complice anche la strada viscida nel punto dell'impatto, possano aver agevolato lo scontro frontale con il pesante mezzo.
 
Fortunatamente nè la corriera nè la vettura procedevano a una velocità eccessiva e questo ha limitato le conseguenze per i feriti.
 
L'autista delle Ferrovie del Gargano è rimasto illeso e così pure i passeggeri, che se la sono cavata solo con un grande spavento.
 
L'unico ad aver riportato delle ferite è l'autista della piccola Fiat Punto, che invece ha riportato gravi danni alla carrozzeria.
 
Questa mattina il bus delle Ferrovie del Gargano è stato riportato in sede per alcune necessarie riparazioni al paraurto e già domani potrà tornare in servizio.
 
Sulla dinamica dell'incidente stanno indagando i carabinieri di Vieste che hanno effettuato i rilievi subito dopo l'incidente.
 
23 febbraio 2012